Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

- 20%
Il pino e la rufola

Condividi

Il pino e la rufola

Ambientato a Livorno, fra il Biennio Rosso e il delitto Matteotti, il libro narra coralmente, attraverso un linguaggio crudo ed efficace, le vicende di popolani e borghesi, antifascisti e camicie nere, operai e padroni, colti in uno dei momenti storici cruciali della storia italiana del ’900. La critica americana lo giudicò il romanzo italiano più significativo degli anni del fascismo, con Rubè di G. A. Borgese e Gli indifferenti di Alberto Moravia.

Dettagli

Editore Spoon-River
Tipologia Libro
Formato 12x20, copertina flessibile
Tema Narrativa
Collana Le Rondini
Pagine 313
Pubblicazione 11/2006
ISBN / EAN 9788886906715
Il pino e la rufola
10,00 8,00
 
risparmi: € 2,00
Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza i cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.