Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

- 20%
Morte d’Europa - Ergastolo

Condividi

Morte d’Europa - Ergastolo

Morte d’Europa, pubblicato per la prima volta nel 1959 con il titolo Amori Capitali, è un romanzo che affronta tematiche sociali e politiche, quali l’immigrazione, i conflitti che ne conseguono, la crisi dei valori democratici e resistenziali, che lo rendono sempre vivo e attuale. L’avventura di due innamorati in fuga da Bordighera, le vicende di una giovane immigrata del sud incarcerata per furto, gli eterni temi del dramma umano sono i protagonisti di questo romanzo. L’altra opera che ripubblichiamo in questo volume è Ergastolo, apparso per la prima volta nel 1963. In questo romanzo le rivolte sociali, le proteste operaie rimangono la tematica prediletta da Seborga. Oltre alle agitazioni popolari dei lavoratori portuali, completano la fotografia storica del periodo le vicende di contrabbando, di criminalità organizzata legata al mondo della politica sporca e le storie di passione tra innamorati giovani e non solo.

Dettagli

Editore Spoon-River
Tipologia Libro
Formato 12x20, copertina flessibile
Tema Narrativa
Collana Le Rondini
Pagine 336
Pubblicazione 11/2009
ISBN / EAN 9788889509760
Morte d’Europa - Ergastolo
15,00 12,00
 
risparmi: € 3,00
Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza i cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.