Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

LARGO AI SETTANTENNI

Condividi

LARGO AI SETTANTENNI

Il Caffè, teatro di discussioni infuocate tra benpensanti e irriducibili

Essere settantenni e sentirsi ragazzi, ma senza “ex”. Essere un pensionato e possedere un cuore sbarazzino. Avere finalmente tutta la giornata a disposizione e doverla passare con gli amici al caffè, sognando avventure e sesso a go go. Il problema non sarà l’età vissuta come un marchio? Saranno le costrizioni sociali che impongono certi comportamenti? Fra gli amici del caffè c’è chi continua ad agire come tempo si fosse fermato, chi è un irrecuperabile benpensante, chi vorrebbe ma non osa... chi ci prova e gli va.
La pensione ha privato gli amici del caffè di quel giocattolo che era un lavoro interessante e il piccolo potere connesso alla posizione, la segretaria ecc. E allora: perché non inventarsi un nuovo giocattolo?
Ci proveranno, gli amici del caffè, e sarà di aiuto il della goliardia e il ritorno agli svaghi dell’infanzia. Maldestri come sono, ce la faranno?

Dettagli

Editore Graphot
Tipologia Libro
Formato 15x21, copertina flessibile
Tema Varia
Collana Varia
Pagine 184
Pubblicazione 12/2015
ISBN / EAN 9788897122913
LARGO AI SETTANTENNI
10,00
 
Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza i cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.