Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Condividi

La grande storia del ciclismo

Dai pionieri di fine ottocento a oggi, fra imprese, rivalità e retroscena

NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA NOVEMBRE 2023 - La storia e la leggenda del grande ciclismo, a partire dalle fascinose avventure dei pionieri di fine Ottocento sino ai giorni nostri. La nascita del Tour de France e del Giro d’Italia, di tante spettacolari classiche, i primi eroi popolari dell’infinita avventura. Il diavolo rosso Gerbi cantato da Paolo Conte. Lo spazzacamino valdostano Maurice Garin, che diventa francese e vince il primo Giro di Francia. Costante Girardengo il Campionissimo. La gloria e la tragedia di Bottecchia. Binda e Guerra, una grande rivalità, sino all’epopea dei giganti della strada, Bartali e Coppi, che con i loro trionfi aiutarono il paese a rinascere dopo i drammi della seconda guerra mondiale. E poi Gimondi e Merckx, un grandissimo duello, ma anche tanti campioni italiani al proscenio negli anni ’50 e ’60. Le sfide infuocate fra Moser e Saronni, poi Bugno e Chiappucci, il mito e la tragedia di Marco Pantani. I trionfi e le frodi di Lance Armstrong. Le altre avvilenti vicende di doping, compreso quello tecnologico. Ma anche le emozionanti vittorie olimpiche e mondiali di Paolo Bettini. Tanti retroscena, altrettanti segreti sino alle vittorie di Nibali al Giro, al Tour e alla Vuelta. L’oro olimpico di Viviani ai Giochi di Rio, l’oro del quartetto trascinato da Ganna ai Giochi di Tokyo, le tragedie assurde di Michele Scarponi e di Davide Rebellin. Il colpaccio a sorpresa di Bettiol al Giro delle Fiandre e i trionfi su pista e su strada, a cronometro e in linea, in maglia iridata e in maglia rosa, il record dell’ora del nostro straordinario Filippo Ganna. Senza dimenticare l’avventura di Sonny Colbrelli, campione d’Italia, d’Europa, in trionfo nel fango della Roubaix e poi tradito dal suo cuore. Infine la nuova generazione di fenomeni, Pogacar e Vingegaard, Van der Poel e Van Aert che su tutti i traguardi sanno rendere spettacolare e affascinante ogni sfida.

Dettagli

Appena acquistato alla libreria Robin di Biella . Seguo da tempo Beppe Conti come commentatore ed attendevo da tempo che fosse pubblicato un libro così completo sul Ciclismo con grande competenza.

Appena acquistato alla libreria Robin di Biella . Seguo da tempo Beppe Conti come commentatore ed attendevo da tempo che fosse pubblicato un libro così completo sul Ciclismo con grande competenza.

La grande storia del ciclismo
39,00
 
Spedito in

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale