Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

- 20%
Storie di Grugliasco

Condividi

Storie di Grugliasco

Pestilenze e seterie, cascine e auto leggendarie

La bellezza dell’Italia, che già Byron esaltava e commiserava (dato che essa aveva attratto gli stranieri invasori) è costituita da tante città, ciascuna con un suo carattere, spesso leggibile in antiche strutture (mura, castelli, palazzi, chiese) e da riscoprire nelle tradizioni conservate o fatte rivivere. In un anno di ricerche e incontri, l’Autore ha scoperto in Grugliasco una città moderna dall’anima antica, in cui fatti lontani (come la peste del 1559) diventano occasione di incontri e feste, dove si riscoprono le vestigia di una industrializzazione che inizia nel 1400 e si rammenta la crescita rapida e tumultuosa del secolo scorso. Una città dove si sono ristrutturate, per nuovi usi, parchi e ville, chiese, cappelle, campanili e cascine barocche circondate da prati e mandrie, anche se le vicine fabbriche ricordano che Grugliasco è soprattutto città di lavoratori. Una città non è fatta solo di edifici, strade o alberi, ma di persone e così molte pagine del libro sono costituita dai racconti dei cittadini, alcuni originari dell’antico borgo, altri venuti da lontano, politici e contadini, impiegati e artisti, professionisti e operai. Emerge il ritratto di una città viva, in cui si lavora e si collabora, come testimonia la più grande festa cittadina, quella del Palio delle Gru. Forse le gru oggi hanno scelto altre rotte, per le loro migrazioni, ma ci piace pensare che esse, faccendo in aere di sé lunga riga, passino ancora alte, sull’imbrunire, sopra la chiesa e l’antica torre del borgo.

Dettagli

Editore Graphot
Tipologia Libro
Formato 17x24, copertina flessibile
Tema Territorio
Collana Storie di...
Pagine 224
Pubblicazione 11/2014
ISBN / EAN 9788897122692
Storie di Grugliasco
18,00 14,40
 
risparmi: € 3,60
Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza i cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.